Lib-lab d’assaggio

INVECE LEGGO – Lib-Lab Laboratori del Libro

Hors-d’oeuvre per risvegliare appetiti silenti

a cura di Marilena Cortesini e Nicoletta Lissoni

Destinatari

Studenti della scuola secondaria di secondo grado

Finalità

Gli incontri, caratterizzati da un approccio dialogico e dal ricorso alla narrazione, alla lettura ad alta voce e a tecniche mutuate dalla metodologia EAS, avranno l’obiettivo di avvicinare i ragazzi ad alcuni topoi (il mondo alla rovescia, lo specchio di Narciso, Orfeo ed Euridice: l’amore oltre la morte, Antigone o dell’essere contro) che ricorrono nelle narrazioni, anche crossmediali e transmediali, particolarmente vicine alla sensibilità di un lettore/lettrice in costruzione. I ragazzi potranno così accedere al proprio immaginario ed incrociarlo con quello scoperchiato dal materiale messo a disposizione dai conduttori, facendo esperienza di come il libro possa essere “luogo di scambio fra generazioni, fra classi sociali, fra ambiti e territori diversi […] tramite di colloqui, di percorsi, di improvvisi e allietanti ritrovamenti” (Antonio Faeti, da Mi leggi una storia?: una ricerca sulla nascita del desiderio della lettura / Marina Iori, Luigi Pozzoli, Milano, Mursia, 1998, p. 9)

Organizzazione

Un incontro della durata di circa due ore così strutturato:

  • sulla base di alcuni inneschi grafici, sonori e cinematografici e con l’ausilio di una piattaforma online, i ragazzi verranno invitati a confrontarsi su un nodo problematico in un gioco di rimandi e rinvii;  
  • la classe verrà poi suddivisa in piccoli gruppi cui verrà chiesto di costruire una mappa concettuale attorno alla quale le conduttrici agganceranno romanzi, poesie, fumetti, libri d’arte, saggi. Le narrazioni verranno contestualizzate e alcuni passi scelti verranno letti ad alta voce;
  • i ragazzi verranno infine sollecitati a costruire “coppie fatali” accostando al materiale presentato quello a loro più familiare. Questi accostamenti, che immaginiamo arditi, potranno poi essere il canovaccio di una trasmissione radio o di una presentazione pubblica.

Luogo di svolgimento

Aula scolastica

Potete usare lo spazio dei commenti per valutazioni, proposte, domande. Grazie!

Mappa del progetto Invece leggo

Programma della Scuola di lettura

Lascia un commento